Posate 4PZ Argento Vermeil Vecchio Vital-Antoine Cardeilhac Impero 19°

XIX secolo
Impero, Consolato
CONSEGNA
Da: 22220, Tréguier, Francia

Cambia il tuo indirizzo per ottenere una stima accurata dei costi di spedizione.

    Oggetto in vendita presso

    Guarda la galleria
    Questa descrizione è stata tradotta. Clicca qui per vedere l'originale

    Posate Impero in argento vermeil finemente cesellato comprendenti un cucchiaio, una forchetta, un coltello e un cucchiaino, punzone Vieillard (2° titolo Parigi 1819-1838), punzone Grosse Garantie di Parigi e raro punzone dell'orafo Vital Antoine Cardeilhac* sulla lama del coltello, in custodia di cuoio rosso sbalzato, del periodo della Restaurazione inizio '800.
    Questi articoli sono in buone condizioni, di ottima qualità. La lama del coltello è punzonata dall'orafo Vital Antoine Cardeilhac, fondatore della prestigiosa casa Cardeilhac dal 1804, situata in 4 rue du Roule (VC, croce coronata della Legione d'Onore e mezzaluna sotto). Manico del coltello riempito d'argento. Per gli altri elementi i punzoni dell'oreficeria sono diversi (non identificati).
    Le decorazioni sul manico del cucchiaino non sono del tutto identiche a quelle degli altri 3 elementi (punzone di Garanzia Media di Parigi e punzone del titolo diverso, difficile da vedere).
    Note: qualche incidente sulla scatola (in particolare manca il gancio di chiusura), leggero sporco e micrograffi del tempo, vedi foto.
    * Maison Cardeilhac (Parigi 1804-1951)
    Fondata nel 1804 da Antoine-Vital Cardeilhac e specializzata in posate e posate, la casa fu gestita dal 1851 al 1904 da suo figlio Armand-Edouard Cardeilhac. Dal 1885, suo figlio Ernest Cardeilhac (1851-1904), dopo un apprendistato presso l'orafo Harleux, ne assunse la gestione. È con questo che inizia la produzione di pezzi d'oro e d'argento. Organizzò i suoi laboratori in vista di questa produzione e acquistò i beni della Maison Lebon. Assistito da tre artisti: il designer Lucien Bonvallet, lo scultore Aiguier e l'incisore Viat, presentò la sua prima opera nel 1889 all'Esposizione Universale e vinse una medaglia d'argento. All'Esposizione Universale del 1900 ottenne un grande successo con pezzi eseguiti secondo i disegni di Lucien Bonvallet, dove gli ornamenti di ispirazione vegetale e sobria prendono vita dall'associazione di materiali come il legno con il metallo, l'avorio e il legno patine. Nel 1904 gli succedettero i suoi due figli, Jacques e Pierre. Nel 1951 l'azienda venne rilevata da Christofle.
    Dimensioni
    Lunghezza coltello 20,3 cm / forchetta 18,3 cm / cucchiaio 18,3 cm / cucchiaino 15,6 cm
    Peso lordo dell'insieme 147 grammi

    Riferimento: 600 774
    Tutte le foto sono su:
    www.antiques-delaval.com

    Ref: IGZJYEM56V

    Stato Buono
    Stile Impero, Consolato (Posate d'argento Stile Impero, Consolato)
    Epoca XIX secolo (Posate d'argento Epoca XIX secolo)
    Orafo Cardeilhac
    Paese di origine France
    Tempi di spedizione Pronto per la spedizione in 4-7 giorni lavorativi
    Localizzazione 22220, Tréguier, Francia
    Garanzia Antikeo per l'acquirente

    Il nostro impegni per acquistare in totale sicurezza

    Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione sul sito, si accetta il loro utilizzo.