Thailandia, Antico Regno di Lan Na, XVIII secolo, Buddha Maravijaya in bronzo con antiche tracce di doratura

XVIII secolo
Arte Orientale
CONSEGNA
Da: 38090, Villefontaine, Francia

Cambia il tuo indirizzo per ottenere una stima accurata dei costi di spedizione.

    Fai un'offerta su questo articolo!

    Puoi offrire un prezzo più basso se sembra troppo alto. Il nostro Antiquario potrà quindi valutarlo e restituirti.

    Contatta il nostro antiquario!

    Non esitare ad inviare un messaggio al nostro Antiquario, sarà lieto di fornirti tutti i dettagli su questo oggetto.

    Oggetto in vendita presso

    Guarda la galleria
    Questa descrizione è stata tradotta. Clicca qui per vedere l'originale

     

    Thailandia / stile Lan Na
    18° secolo (forse prima)
    Bronzo, precedentemente laccato / Vecchie tracce di doratura
    37,5 x 23 cm
    +/- 3850 g
    Deformazioni alla base, incidenti e parti mancanti visibili sul retro del soggetto
    Collezione privata



    Il Buddha è raffigurato seduto su un'alta base a gradini, a forma di navetta, quest'ultima abbellita da una fila di gadroon al centro. Le gambe sono nella posizione sattvaparyanka, la gamba destra appoggiata sulla gamba sinistra e le mani in bumisparsha mudra, la mano destra appoggiata sul ginocchio, le dita rivolte verso il suolo, la mano sinistra posta in grembo, il palmo rivolto al cielo.
    Il corpo è corpulento, con spalle larghe e un petto potente gonfiato dal respiro vitale, in contrasto con le braccia lunghe e snelle con mani delicate e dita lunghe e affusolate. È vestito con il samgathi, l'abito monastico, lasciando la spalla destra scoperta, con un pezzo di stoffa posto sulla spalla sinistra e che cade in linea retta sopra l'ombelico.
    Il viso morbido è caratterizzato da arcate superciliari perfettamente arrotondate che sovrastano grandi occhi a mandorla semiaperti con pupille evidenziate in nero. Il naso aquilino a forma di becco d'aquila sovrasta una bocca con labbra sottili che danno un leggero sorriso, e il collo ha le tre classiche pieghe di bellezza.
    Il cranio è coperto da una moltitudine di piccole punte e sormontato in cima dall'usnisa (protuberanza cranica) da cui scaturisce un rasmi a forma di bocciolo di loto. Le orecchie, con i lobi dilatati dal peso dei gioielli che il Buddha indossava come principe, simboleggiano l'origine reale dell'Illuminato.

    La rappresentazione del nostro Buddha fa parte delle immagini classiche della statuaria buddista e si riferisce a un episodio particolare della vita dell'Illuminato. Mentre quest'ultimo era vicino a raggiungere l'illuminazione sotto l'albero della Bodhi, Mara, il dio dei desideri insoddisfatti, cercò di distrarre il Beato e reclamò per sé il trono dell'illuminazione. Di fronte ai ripetuti assalti di Mara, il Buddha rimane impassibile e con questo gesto simbolico, prende la Terra come testimone del suo giuramento di predicare alle creature i mezzi per sfuggire al ciclo causale delle reincarnazioni e non di salvare solo se stesso.

    Ref: 1T5FB12FW0

    Tempi di spedizione Pronto per la spedizione in 2-3 giorni lavorativi
    Localizzazione 38090, Villefontaine, Francia

    Garanzia Antikeo per l'acquirente

    Il nostro impegni per acquistare in totale sicurezza

    Trustpilot & Antikeo

    Le opinioni dei nostri clienti:

    trustpilot score4.7 / 5


    Newsletter

    Resta informato sulle nostre ultime novità

    Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione sul sito, si accetta il loro utilizzo.