Claudio Castelucho (1870-1927) - Ascolto di musica, 1905 circa

5.800
XX secolo
Liberty
CONSEGNA
Da: 75014, Paris, Francia

Cambia il tuo indirizzo per ottenere una stima accurata dei costi di spedizione.

    Oggetto in vendita presso

    Guarda la galleria
    Questa descrizione è stata tradotta. Clicca qui per vedere l'originale

    Claudio Castelucho (1870-1927)
    Ascolto di musica, intorno al 1905
    Olio su tela (Tela originale di Paul Foinet)
    100 x 73 cm
    116,5 x 89,5 cm con la sua cornice
    Firmato in basso a sinistra. Controfirmato e intitolato al retro 'En Listenant la Musique'

    Claudio Castelucho y Diana, nato il 5 luglio 1870 a Barcellona e morto il 31 ottobre 1927 a Plessis-Robinson, è uno scultore, pittore e insegnante catalano-spagnolo che visse in Francia.

    Suo padre, Antonio Castelucho y Vendrell (1838-1910) era uno scenografo/designer. Fu con lui che Claudio ricevette le prime lezioni e collaborò anche a diversi trattati artistici riguardanti la teoria della prospettiva. Ancora adolescente inizia a partecipare a mostre. Nel 1892, dopo alcuni brevi studi presso la Escuela de Bellas Artes di Barcellona, si trasferisce con la famiglia a Parigi.
    Durante i suoi primi anni lavorò con il padre e il fratello minore come decoratore e iniziò a dipingere paesaggi. Fece il suo debutto francese al Salon del 1897. Poiché i temi spagnoli si dimostrarono popolari, concentrò la sua produzione su questi temi.
    Iniziò a insegnare all'Académie Colarossi e, nel 1905, divenne uno dei primi insegnanti del gruppo di professori dell'Académie de la Grande Chaumière, fondato da Alice Dannenberg e Martha Stettler3. Come insegnante divenne molto popolare, soprattutto tra gli artisti stranieri che studiavano a Parigi. Tra i suoi studenti: Kathleen O'Connor (Australia), Margaret Jordan Patterson, Edwin Holgate (Canada), Alice Pike Barney (Stati Uniti), Adolphe Milich (Polonia) e Jacques Camus.
    Nel 1913 tenne una grande mostra alla Galerie Moos, uno spazio dedicato all'arte moderna a Ginevra, dove presentò alcuni dei suoi dipinti spagnoli composti durante una breve visita in Spagna nel 1910. Fatta eccezione per un altro breve viaggio di ritorno in patria all'inizio del Dopo la prima guerra mondiale, rimase a Parigi per il resto della sua vita e continuò a partecipare regolarmente ai Salons, in particolare al Salon des Indépendants (1927).

    Ref: XG1N2OOJW2

    Stato
    Stile Liberty (Dipinti di Genere, Nudi Stile Liberty)
    Epoca XX secolo (Dipinti di Genere, Nudi Epoca XX secolo)
    Paese di origine Spagna
    Artista Claudio Castelucho (1870-1927)
    lunghezza (cm) 73 (89,5) cm
    Altezza (cm) 100 (116,5) cm
    Tempi di spedizione Pronto per la spedizione in 4-7 giorni lavorativi
    Localizzazione 75014, Paris, Francia
    Garanzia Antikeo per l'acquirente

    Il nostro impegni per acquistare in totale sicurezza

    Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione sul sito, si accetta il loro utilizzo.