Salsiera da un servizio dalla tavola reale di Luigi Filippo 1 °, re dei francesi

1.200
XIX secolo
Luigi Filippo
CONSEGNA
Da: 75018, Paris, Francia

Cambia il tuo indirizzo per ottenere una stima accurata dei costi di spedizione.

    Fai un'offerta su questo articolo!

    Puoi offrire un prezzo più basso se sembra troppo alto. Il nostro Antiquario potrà quindi valutarlo e restituirti.

    Contatta il nostro antiquario!

    Non esitare ad inviare un messaggio al nostro Antiquario, sarà lieto di fornirti tutti i dettagli su questo oggetto.

    Oggetto in vendita presso

    Guarda la galleria
    Questa descrizione è stata tradotta. Clicca qui per vedere l'originale

    Jacques-Augustin GANDAIS, 1834 circa.
    SAUCIÈRE E IL SUO VASSOIO ADERISCONO AL PRIMO SERVIZIO DI OPERA D'ARGENTO ORDINATO DA LOUIS-PHILIPPE I, RE DEI FRANCESI (1830-1848).
    Le iniziali del sovrano, LP sotto la corona reale incise sul fondello esterno. Bordo a costine caratteristico della produzione Gandais. Metallo argentato, lievi tracce di argentatura sul lato inferiore del piatto.
    Dimensioni:
    H .: 13 cm;
    Larghezza: 27,5 cm;
    larghezza : 16,8 cm;
    Provenienza certificata:
    - Louis-Philippe Ier (1773-1850), re dei francesi
    - sua figlia, Clémentine d´Orléans (1817-1907), principessa di Sassonia-Coburgo e Gotha
    - poi per discesa.

    SALSA REALE IN METALLO RIVESTITA D'ARGENTO DI JACQUES-AUGUSTIN GANDAIS CON MONOGRAMMA INCISO, PER IL PRIMO SERVIZIO DA TAVOLA D'ARGENTO ORDINATO DA LOUIS-PHILIPPE I, COME RE DEI FRANCESI (1830-1848).

    A proposito della casa Gand:
    Jacques-Augustin Gandais fondò la sua fabbrica di oreficeria a Parigi nel 1819. Specializzato nella produzione di metalli doppi o argentati, portò questa tecnica dall'Inghilterra alla Francia a un livello così alto di eccellenza e innovazione che ne divenne la figura di spicco. I servizi dell'argentiere che eseguiva resero il metallo rivestito d'argento famoso in Francia per la loro qualità. Gandais copriva le parti in rame delle parti sporgenti dei suoi modelli con strisce di argento puro per evitare l'usura, così come eseguiva i piedi e altri ornamenti sulle sue parti in argento massiccio. Nel 1834, Luigi Filippo I ottenne il certificato di orafo-stuccatore del re, che lo rese anche cavaliere della Legion d'Onore. La giuria della Mostra dei prodotti industriali gli ha conferito la medaglia d'argento nel 1834 e il 1844, e la National Industry Encouragement Society, una medaglia d'argento e d'oro. Installato nelle gallerie del Palazzo Reale, Gandais ha consegnato la sua produzione anche in altre corti europee, come quella della regina Maria II da Gloria del Portogallo.

    Ref: FP7YYV8HDZ

    Stile Luigi Filippo (Servizi da tavola Stile Luigi Filippo)
    Epoca XIX secolo (Servizi da tavola Epoca XIX secolo)
    lunghezza (cm) 28
    Larghezza (cm) 17
    Altezza (cm) 13
    Materiali Métal argenté
    Tempi di spedizione Pronto per la spedizione in 8-15 giorni lavorativi
    Localizzazione 75018, Paris, Francia

    Garanzia Antikeo per l'acquirente

    Il nostro impegni per acquistare in totale sicurezza

    Trustpilot & Antikeo

    Le opinioni dei nostri clienti:

    trustpilot score4.7 / 5


    Newsletter

    Resta informato sulle nostre ultime novità

    Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione sul sito, si accetta il loro utilizzo.