Paesaggio verso St Chamas firmato da René SEYSSAUD 1867-1952

4.500
XX secolo
Arte moderna
CONSEGNA
Da: 83330, LE CASTELLET, Francia

Cambia il tuo indirizzo per ottenere una stima accurata dei costi di spedizione.

    Fai un'offerta su questo articolo!

    Puoi offrire un prezzo più basso se sembra troppo alto. Il nostro Antiquario potrà quindi valutarlo e restituirti.

    Contatta il nostro antiquario!

    Non esitare ad inviare un messaggio al nostro Antiquario, sarà lieto di fornirti tutti i dettagli su questo oggetto.

    Oggetto in vendita presso

    Guarda la galleria
    Questa descrizione è stata tradotta. Clicca qui per vedere l'originale

    Olio su tela misura 37 cm x 58 cm più cornice moderna 43 cm x 64 cm
    René Seyssaud nato il 15 giugno 1867 a Marsiglia, Francia
    Morto il 24 settembre 1952 a Saint-Chamas, in Francia
    Studente della Scuola di Belle Arti di Avignone
    A per il maestro Pierre Grivolas
    Movimento Nuova Scuola di Avignone
    Ufficiale della Legion d'Onore
    René Seyssaud (1867-1952) è un pittore provenzale, precursore del fauvismo, membro della Nuova Scuola di Avignone.
    Pur essendo figlio di una famiglia Vaucluse, nacque il 15 giugno 1867 a Marsiglia dove suo padre era avvocato. Quest'ultimo dopo averlo iscritto alle Beaux-Arts, alla sua morte, raggiunse i suoi nonni ad Avignone che lo registrarono presso quelli di questa città dove ebbe come maestro Pierre Grivolas.

    Si distinse per il suo temperamento potente e la sua tavolozza audace di colori vivaci, che lo resero presente come precursore del fauvismo. La sua prima grande mostra ebbe luogo nel 1892 al Salon des Indépendants di Parigi. Inaugurò poi il Salon d'Automne e il Salon des Tuileries. Il suo matrimonio nel 1899 gli diede l'opportunità di stabilirsi a Villes-sur-Auzon, dove scelse il Mont Ventoux e le gole di Nesque come temi pittorici. Ma affetto da tubercolosi, i suoi medici gli consigliarono di avvicinarsi al mare e si trasferì nel 1904 a raggiungere Saint-Chamas dove il suo studio si affacciava sull'Etang de Berre.

    Tuttavia, tornava spesso a soggiornare ai piedi del Ventoux e, a metà degli anni '30, aprì persino uno studio ad Aurel. Lì vennero a trovarli i suoi cugini Jean, i gemelli Paul e Philippe, che, seguendo il suo esempio, si gettarono nella pittura e lì si fecero un nome.

    Su insistenza degli amici Chabaud e Serra, fu nominato ufficiale della Legion d'Onore e morì a Saint-Chamas il 24 settembre 19523. I suoi lineamenti ci sono conservati dal ritratto dipinto da Pierre Ambrogiani e che conserva il museo municipale Paul-Lafran di Saint-Chamas.

    lavori
    Museo delle Belle Arti di Digione:
    Ritratto di bambino, olio su tela, 45 x 36,5 cm, 1890.
    Uva e fichi, olio su tela, 1909 circa.
    Museo d'arte di Tolone:
    Contadini al lavoro, olio su tela, 81 × 60 cm, senza data
    Museo dell'Ermitage di San Pietroburgo
    La strada, olio su tela, 32 x 49,3 cm, 1901
    Mostre
    Museo delle Belle Arti di Nîmes [archivio] (Il colore esaltato): 15 luglio 2020 - 17 gennaio 2021
    Palais des Arts, Marsiglia [archivio] (L'ebbrezza del colore): 14 luglio - 18 novembre 2012
    Museo Regionale Auguste Chabaud, Graveson en Provence: 14 aprile - 1 luglio 2012
    Chapelle Saint-Pierre, Saint Chamas (Natura e piacere): 7 giugno - 29 luglio 2008
    Museo Ziem, Martigues (Sea Sensations): 5 novembre 2003 - 28 gennaio 2004
    Questo dipinto è stato pulito e verniciato da un professionista
    ottimo stato
    spedizione gratuita in tutto il mondo

    Ref: ETNLZBKR9O

    Stile Arte moderna (Dipinti di Paesaggi Stile Arte moderna)
    Epoca XX secolo (Dipinti di Paesaggi Epoca XX secolo)
    Artista René SEYSSAUD 1867-1952
    Materiali
    Tempi di spedizione Pronto per la spedizione in 4-7 giorni lavorativi
    Localizzazione 83330, LE CASTELLET, Francia

    Garanzia Antikeo per l'acquirente

    Il nostro impegni per acquistare in totale sicurezza

    Trustpilot & Antikeo

    Le opinioni dei nostri clienti:

    trustpilot score4.6 / 5


    Newsletter

    Resta informato sulle nostre ultime novità

    Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione sul sito, si accetta il loro utilizzo.